Concorso “Il mestiere del futuro”, Confcommercio Palermo premia la 2 C dell`Istituto Silvio Boccone | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Palermo
Martedì 10 Dicembre 2019
EDITORIALE

Concorso “Il mestiere del futuro”, Confcommercio Palermo premia la 2 C dell`Istituto Silvio Boccone

25/05/2016

Con la cerimonia di premiazione oggi si è concluso il progetto «Il mestiere del futuro», promosso da Confcommercio e dedicato alle scuole italiane come operazione educativa. Un percorso didattico finalizzato all'informazione e all'orientamento sul tema del lavoro nel terziario: le possibilità che offre e la sua evoluzione. Il progetto ha voluto offrire ai ragazzi un'occasione originale e utile per comprendere quanto il panorama lavorativo oggi sia completamente cambiato rispetto al passato, complici l'avvento di Internet e le nuove tecnologie, e come debbano mutare le loro aspettative e il loro approccio al mondo del lavoro. In una gara digitale a colpi di quiz si sono confrontate classi di scuole medie primarie e secondarie di tutta Italia.

Fra le dieci classi premiate nel Paese anche la 2ª C dell'Istituto «Silvio Boccone» che ha vinto un personal computer.

La cerimonia di consegna del premio si è svolta nei locali della Confcommercio Palermo, alla presenza di Daniela Cocco, delegata di giunta per le Politiche sociali, in rappresentanza della presidente Patrizia Di Dio. «E' la dimostrazione - ha affermato Daniela Cocco - che quando c'è un impegno mosso da forti motivazioni si ottengono sempre buoni risultati, siamo felici che una scuola palermitana abbia conquistato un premio e soddisfatti come siciliani perché la nostra regione si è classificata quinta a livello nazionale. E' importante che ci sia stata un'attenzione verso il terziario da parte dei giovani che saranno gli imprenditori del futuro», ha concluso Daniela Cocco.