“LEGALITA` MI PIACE”, PARTE DA BAGHERIA L`INIZIATIVA DI CONFCOMMERCIO CONTRO TUTTI I FENOMENI CRIMINALI E A TUTELA DEL LAVORO E DELLE AZIENDE | Confcommercio - Imprese per l'Italia - Palermo
Martedì 10 Dicembre 2019
EDITORIALE

“LEGALITA` MI PIACE”, PARTE DA BAGHERIA L`INIZIATIVA DI CONFCOMMERCIO CONTRO TUTTI I FENOMENI CRIMINALI E A TUTELA DEL LAVORO E DELLE AZIENDE

09/03/2016

«Legalità mi piace» è la manifestazione, promossa da Confcommercio Palermo, che ha l'obiettivo di coinvolgere le aziende ed il territorio con iniziative e attività a livello locale sui temi della legalità contro i fenomeni criminali e a tutela del lavoro e delle aziende.

Il primo appuntamento è in programma venerdì 11 e sabato 12 marzo, dalle 9 alle13, a Bagheria, in piazza Matrice, dove saranno presenti la presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio e la vice presidente Rosanna Montalto. Tra gli altri, che hanno assicurato la loro presenza, anche la preside, alcuni insegnanti e un gruppo di studenti della scuola «Ignazio Buttitta» di Bagheria.

Confcommercio Palermo organizza un campagna itinerante a Palermo ed in alcune città della provincia con alcuni gazebo che riportano la scritta «Legalità mi piace». I rappresentanti dell'associazione di categoria distribuiranno materiale informativo sul tema della legalità e incontreranno cittadini e commercianti per promuovere il lavoro e le aziende sane che operano in modo corretto. «Ma soprattutto - come afferma la presidente Patrizia Di Dio - siamo consapevoli che ci sono in atto segnali di cambiamento e questa iniziativa serve anche e soprattutto ad attestare vicinanza ai commercianti e perché si sappia che noi di Confcommercio ci siamo».

Inoltre, sabato 12 marzo, a Bagheria, nella Chiesa Madre, alle 10, è in programma una tavola rotonda sul tema «Quali prospettive concrete per il futuro del territorio». Un incontro fortemente voluto dal parroco don Giovanni La Mendola e dal presidente Confcommercio Bagheria Italo Fragale.